WLAN IEEE 802.11ac – Test del segnale a banda larga

Offrendo larghezze di banda fino a 160 MHz, gli analizzatori e i generatori di segnale di Rohde & Schwarz sono ideali per testare i segnali IEEE 802.11ac

The SMW-K86 frame block sequencer option.
The R&S®SMW-K86 frame block sequencer option.
Ingrandisci immagine

Attività da eseguire

Lo standard WLAN IEEE 802.11ac punta ad aumentare significativamente le velocità dei dati, aprendo nuovi casi di utilizzo come i display wireless con qualità HD. Per ottenere un throughput maggiore, IEEE 802.11ac dispone di diverse nuove caratteristiche, tra cui una larghezza di banda del canale fino a 160 MHz e 80 + 80 MHz. Ulteriori miglioramenti sono la modulazione 256QAM e gli ingressi multipli e uscite multiple (multiple input multiple output, MIMO) con un massimo di otto flussi spaziali. Queste caratteristiche consentono velocità dati fino a 870 Mbit/s su un singolo flusso spaziale e 6,9 Gbit/s con otto flussi spaziali.

Le nuove caratteristiche del segnale impongono requisiti elevati alle prestazioni dei dispositivi WLAN in termini di accuratezza della modulazione e di perdite nel canale adiacente. La modulazione 256QAM, ad esempio, richiede un'ampiezza massima del vettore di errore (error vector magnitude, EVM) di –32 dB. Larghezze di banda di 80 + 80 MHz e 160 MHz presentano ulteriori difficoltà quando si progettano dispositivi IEEE 802.11ac.

FSW-K91ac option: convenient IEEE 802.11ac signal analysis.
R&S®FSW-K91ac option: convenient IEEE 802.11ac signal analysis.
Ingrandisci immagine

Soluzione test e misure

Lo sviluppo di trasmettitori e ricevitori IEEE 802.11ac richiede test completi, tra cui la generazione di segnali flessibili e l'analisi accurata del segnale. Le configurazioni di segnale complesse e le larghezze di banda a modulazione elevata richiedono apparecchiature di misura all'avanguardia. I generatori di segnale e gli analizzatori di spettro Rohde & Schwarz sono strumenti ideali per l'analisi approfondita della progettazione, misure precise e localizzazione rapida di compromissioni nei percorsi TX e RX.

I test dei ricevitori e dei componenti richiedono segnali di riferimento con una distorsione molto bassa. Rohde & Schwarz offre due generatori di segnale vettoriale, che consentono la generazione di forme d'onda conformi a IEEE 802.11ac con 80 + 80 MHz e supporto completo della larghezza di banda di 160 MHz. Il nuovo R&S®SMW200A è un generatore di segnali vettoriali highend per le massime esigenze in termini di qualità del segnale con EVM di –49 dB e risposta in frequenza di 0,05 dB su larghezza di banda di 160 MHz. L'R&S®SMBV100A è il primo generatore di segnale vettoriale di livello medio che offre larghezza di banda di 160 MHz in un fattore di forma compatto. Il generatore ha purezza ottima del segnale con EVM di –47 dB e una risposta in frequenza di 0,2 dB. Entrambi gli strumenti sono caratterizzati da un sequenziatore di blocchi di frame che consente una facile configurazione e una generazione di segnali contemporanei di tutti i principali standard WLAN IEEE 802.11. Ciò è particolarmente utile quando vengono testati DUT che supportano più standard IEEE 802.11.

I test dei trasmettitori richiedono misure spettrali quali ACLR e le emissioni spurie nonché l'accuratezza della modulazione (ad es. EVM) e l'analisi del contenuto dei segnali. Per eseguire queste attività in maniera facile e accurata, gli analizzatori di spettro e di segnale Rohde & Schwarz, come ad esempio l'R&S®FSV e l'R&S®FSW, offrono larghezza di banda di demodulazione di 160 MHz. I grandi touchscreen rendono la configurazione del segnale rapida e facile e presentano risultati di misura completi e chiaramente disposti.

Le eccellenti prestazioni dell'analizzatore di spettro highend R&S®FSW permettono l'analisi precisa del segnale, necessaria quando si caratterizzano i DUT. Per una larghezza di banda di 160 MHz e una modulazione 256QAM, il valore residuo di EVM è basso, fino a –47 dB. L'elevata velocità dell'analizzatore di spettro consente misure rapide durante i test di conformità e verifica. Il valore EVM di un frame può essere acquisito in circa 35 ms.

Con l'R&S®FSV, Rohde & Schwarz è stata la prima azienda a offrire un analizzatore di spettro di livello medio con larghezza di banda di demodulazione di 160 MHz come strumento conveniente per test di trasmettitori e componenti in R & S e nella produzione.

Vantaggi e caratteristiche principali delle soluzioni di test e misura:

Generatori di segnale vettoriale

  • Opzione firmware R&S®SMx-K86: sequenziatore di blocchi di frame per alternare frame precedenti (11a/b/g), 11n o 11ac in una sola forma d'onda ARB
  • Modalità MIMO con un numero massimo di 8 antenne di trasmissione
  • Dissolvenza in tempo reale con larghezze di banda fino a 160 MHz nell'R&S®SMW200A
  • Prestazioni eccellenti fino a –49 dB EVM e risposta in frequenza di 0,05 dB

Analizzatori di segnale e di spettro

  • EVM residuo molto basso
  • Larghezza di banda di demodulazione di 160 MHz
  • Tempi ridotti di misura e commutazione
  • Supporto di IEEE 802.11a/b/g/p, 11n e 11ac, misure spettrali (ACLR, SEM, OBW, CCDF) e di accuratezza della modulazione (EVM)
Compact solutions from Rohde & Schwarz for IEEE 802.11ac signal generation and analysis
Compact solutions from Rohde & Schwarz for IEEE 802.11ac signal generation and analysis

Soluzioni correlate