Le soluzioni di misura di Rohde & Schwarz contribuiscono a rendere possibile la guida autonoma sicura

Automotive

Automobili con vista d'aquila

Qual è il ruolo delle soluzioni di misura di Rohde & Schwarz nello sviluppo delle auto a guida autonoma?

Il figlio prediletto della Germania è alla ricerca di maggiore autonomia. L'idea entusiasma gli appassionati di tecnologia e di auto in tutto il mondo. Le soluzioni di misura di Rohde & Schwarz contribuiscono a rendere possibile la guida autonoma sicura.

La guida connessa e automatizzata mantiene la promessa di migliorare la sicurezza e la comodità dei viaggi in auto.
La guida connessa e automatizzata promette di migliorare la sicurezza e la comodità dei viaggi in auto.

La mobilità di domani sta entusiasmando

Elettromobilità, connettività e guida autonoma sono i megatrend del settore. L'industria automobilistica si sta reinventando a tutti i livelli. La rivoluzione è così profonda che alcune aziende stanno anche mettendo in discussione le metodologie ingegneristiche tradizionali con la quali si sono finora progettati i veicoli. Zoox, azienda concorrente di Tesla, sta ad esempio sviluppando prima la tecnologia autonoma e poi l'auto che la circonda. Sono già state coniate nuove metafore per il veicolo del futuro: smartphone su ruote, salotto tecnologico rilassante e lounge mobile sono solo alcuni esempi.

Le auto senza conducente sono praticamente uniche nel simboleggiare la potenza delle future tecnologie e della digitalizzazione nel modificare il nostro stile di vita e le nostre abitudini. La guida connessa e automatizzata promette di migliorare la sicurezza e la comodità dei viaggi in auto. Tuttavia, fidarsi di un veicolo autonomo è una grande barriera da superare per molte persone.

Il cammino verso le auto robot

Sono stati definiti cinque livelli per classificare la guida autonoma: assistita, parzialmente automatizzata, altamente automatizzata, completamente automatizzata, autonoma. Esistono già sistemi parzialmente automatizzati (livello 2) e sono in fase di sviluppo sistemi altamente automatizzati (livello 3) pronti per la produzione in serie.

Il conto alla rovescia è iniziato: le aziende di tutto il mondo stanno investendo miliardi in ricerca e sviluppo percorrendo milioni di chilometri con veicoli di test, sia reali che virtuali. Sulla pista del marketing, le aziende si stanno superando a vicenda con previsioni su quando le prime auto robot saranno disponibili in commercio: 2030, 2025, 2021?

"La guida autonoma arriverà", afferma Jürgen Meyer, Vicepresidente Market Segment Automotive di Rohde & Schwarz, "ma non così velocemente come alcuni pensano. Manca ancora un quadro giuridico affidabile. Ad esempio, alcune funzioni sono consentite negli Stati Uniti, ma non ancora in Europa, e ci sono ancora molti ostacoli tecnici da superare."

Soluzioni per tutte le tendenze nel settore automobilistico
Poiché i veicoli continuano a integrare un numero crescente di standard RF, radar e bus dati ad alta velocità, verificare che le emissioni elettroniche indesiderate rientrino entro i limiti specificati e che le automobili siano immuni dai disturbi provenienti da fonti esterne sta diventando una sfida sempre più grande da affrontare per le case automobilistiche.

Soluzioni per tutte le tendenze nel settore automobilistico

La complessa interazione di diverse tecnologie wireless, come radar, Wi-Fi, Bluetooth®, comunicazioni V2X e chiamate di emergenza, richiede l'esecuzione di test approfonditi. Ciò fa di Rohde & Schwarz un fornitore di soluzioni abilitanti fondamentali per la guida autonoma senza incidenti. "Il nostro portafoglio è stato interamente studiato per soddisfare le esigenze specifiche dell'industria automobilistica. Con le nostre soluzioni di test per il collaudo di sensori radar, verifica delle conformità di Automotive Ethernet, preconformità EMI e certificazione EMC siamo già i leader di mercato", afferma Meyer. "In breve, supportiamo lo sviluppo e la produzione di tutto ciò che emette onde radio e comunica – e nel settore automobilistico si tratta di un'esigenza chiaramente in forte crescita."

Insieme ad altri sensori come lidar, telecamere e ultrasuoni, i radar svolgono un ruolo chiave nei sistemi avanzati di assistenza alla guida attuali e futuri (ADAS). I radar automobilistici fungono da occhi per i veicoli. Sono già in produzione a milioni, e nei veicoli di fascia alta sono diventati un equipaggiamento standard. I radar non sono disturbati dalla nebbia o dalla neve. Misurando la direzione, la separazione, la distanza e la velocità degli ostacoli, possono prevedere situazioni critiche ed evitare incidenti.

Andreas von Lösecke

"Più intensamente utilizziamo le tecnologie per i veicoli autonomi, più diventa importante avere una percezione corretta dell'ambiente circostante"

Andreas von Lösecke, Product Manager Imaging Products presso Rohde & Schwarz

Vedere il mondo attraverso i sensori

Il numero di sensori radar per veicolo aumenta con ogni livello di automazione. La guida altamente automatizzata richiede naturalmente livelli elevati di tecnologia. I sistemi più recenti operano nella regione delle microonde per determinare la distanza, la velocità e l'angolo relativo degli oggetti rilevati e percepire anche i più piccoli movimenti. L'unica cosa migliore della larghezza di banda è una larghezza di banda ancora maggiore: la prossima generazione di sensori radar automobilistici funzionerà con una larghezza di banda del segnale a di 4 GHz. "C'è ancora molto spazio per lo sviluppo di soluzioni innovative in questo settore", sottolinea Meyer. "Frequenze più alte, larghezza di banda più elevata. È esattamente qui che si trovano i nostri punti di forza."

Il tester per radome R&S®QAR, ad esempio, è una soluzione di collaudo unica per analizzare la qualità del segnale dei sensori radar nascosti dietro i paraurti. Per ragioni estetiche, i radar automobilistici sono di solito installati dietro un radome o i paraurti. Il tester R&S®QAR verifica se il sensore radar nascosto funziona correttamente. La misurazione richiede solo pochi secondi e fornisce un'immagine a onde millimetriche che può essere interpretata intuitivamente. Un'immagine molto semplice che potrebbe salvare vite umane, perché l'elevata attenuazione della potenza radar riduce la distanza massima alla quale un radar può rilevare un bersaglio, il che può causare errori con conseguenze disastrose.

QAR innovation award screen
Il principio QAR spiegato in un minuto

Guida autonoma? Certamente!

La tecnologia di guida automatizzata supporta anche le persone con disabilità fisiche o tempi di reazione lunghi. "Mio padre ne è un buon esempio", dice Jürgen Meyer. “Superata una certa età, ha sempre fatto retromarcia senza guardare indietro. Con i sensori a ultrasuoni e una telecamera posteriore, avrebbe potuto essere più sicuro."

Ingegneri, ricercatori che si occupano di incidenti e periti assicurativi ci garantiscono che la guida automatizzata aumenterà significativamente la sicurezza stradale. Per ridurre il numero di vittime di incidenti, vari sistemi di sicurezza saranno obbligatori a partire dal 2022. I nuovi regolamenti mirano a spianare la strada a un futuro senza conducente.

Nel frattempo, alcuni innovatori stanno già guardando oltre: il volo autonomo sotto forma di droni elettrici che trasportano persone. Gli aerei autonomi sostituiranno in ultima analisi le auto autonome?

Argomenti correlati

Radar automobilistici

Maggiori informazioni

Test dei radome

Maggiori informazioni

Analisi del segnale per segnali radar a frequenza elevata

Maggiori informazioni

Automobili connesse

Maggiori informazioni

Compatibilità elettromagnetica nel settore automobilistico

Maggiori informazioni

Automotive Ethernet and other bus systems

More information

Altre storie in primo piano
I soccorsi stanno arrivando

Nell’UE il servizio di chiamata di emergenza automobilistica eCall è obbligatorio in tutti i modelli di auto nuove da aprile 2018. Ma ha già un successore.

Maggiori informazioni

Rohde & Schwarz prepara la strada per le città intelligenti

Le città intelligenti guardano avanti, per migliorare la qualità della vita e aumentare la sicurezza dei suoi abitanti. Rohde & Schwarz offre le tecnologie avanzate che presto consentiranno di trasformare questa visione in realtà.

Maggiori informazioni

La TV mobile ricaricata

In attesa del lancio commerciale delle reti 5G, una vecchia idea potrebbe tornare a nuova vita: abilitare la visione della televisione sui dispositivi mobili. Un progetto pilota ne sta mettendo alla prova la fattibilità.

Maggiori informazioni

Richiedi informazioni

Hai qualche domanda o ti servono altre informazioni? Compila il modulo e ti ricontatteremo al più presto.

Autorizzazione al marketing

Desidero ricevere informazioni da Rohde & Schwarz tramite

Cosa significa nello specifico?

Accetto che ROHDE & SCHWARZ GmbH & Co. KG e l’entità ROHDE & SCHWARZ o l’azienda controllata riportata nelle note legali di questo sito web, potrà contattarmi tramite il canale prescelto (e-mail o posta) per scopi di marketing e pubblicità (ad es., informazioni su offerte speciali e sconti) in relazione a, in via non limitativa, prodotti e soluzioni del settore di collaudo e misurazione, comunicazioni sicure, monitoraggio e collaudo di rete, trasmissione, media e sicurezza informatica.

I tuoi diritti

La presente dichiarazione di consenso può essere revocata in qualsiasi momento inviando una e-mail con oggetto “Annulla iscrizione" all’indirizzo news@rohde-schwarz.com. In più, in ciascuna e-mail pubblicitaria inviata sarà allegato un link per annullare l’iscrizione. Nella ”Dichiarazione di riservatezza” vengono definiti ulteriori dettagli sull’utilizzo dei dati personali e sulla procedura di ritiro.

La tua richiesta è stata ricevuta. Ti ricontatteremo a breve.
An error is occurred, please try it again later.