SON - Self-Organizing Networks

Le Self-organizing networks (SON) sono un tentativo di semplificare e velocizzare pianificazione, configurazione, gestione, ottimizzazione e riparazione di reti per la comunicazione mobile. Le reti basate su LTE e LTE-Advanced sono le prime tecnologie cellulari che sfruttano questo miglioramento. SON è integrato in diverse architetture, tra cui quelle distribuite, centralizzate e ibride, ed è suddiviso in tre categorie funzionali: auto-configurazione, auto-ottimizzazione e auto-riparazione.

Idealmente, una stazione base o una cella da aggiungere a una distribuzione di rete esistente dovrebbe essere in grado di configurarsi da sola nel rispetto del principio "Plug and Play" (auto-configurazione). I parametri che di solito sono configurati manualmente dall'operatore di rete dovrebbero essere impostati automaticamente in base alle condizioni radio misurate. Inoltre, le stazioni base già distribuite dovrebbero ottimizzarsi adattando i parametri in risposta al loro carico di rete e alle loro prestazioni, nonché in base alle condizioni radio misurate e segnalate (auto-ottimizzazione). La funzione di auto-riparazione mira a superare i colli di bottiglia temporanei nella capacità del sistema, come il guasto di un'apparecchiatura.

Une delle prime funzionalità SON standardizzate, relative alla categoria della "auto-configurazione", è detta Automatic Neighbor Relation (ANR). ANR riduce notevolmente il tempo necessario per impostare una stazione base gestendo automaticamente le relazioni con le celle vicine, andando così a sostituire la configurazione manuale, dispendiosa in termini di tempo. ANR fa affidamento sulla capacità del terminale mobile di segnalare le celle rilevate che non sono parte dell'elenco delle celle vicine trasmesso dalla rete LTE. Questa capacità del dispositivo richiede test intensivi per il fatto che gli odierni fornitori di servizi gestiscono le loro reti LTE su diverse bande di frequenza, in genere una combinazione di bande alte e basse, che possono sovrapporsi e creare diversi scenari di celle vicine. Inoltre, la distribuzione massiccia di celle piccole (o più piccole), come le femtocelle o le picocelle, prevista nel passaggio verso una strategia di distribuzione della rete eterogenea (HetNet), promuoverà la funzionalità ANR, in quanto la gestione manuale delle relazioni con le celle vicine diverrà ancora più complessa, se non addirittura impossibile.

Risorse per SON (Self-Organizing Networks)

Prodotti per SON (Self-Organizing Networks)

  • R&S®CMW Platform
    • CMWcards, uno strumento per script di test grafico, facilita notevolmente la creazione di script di test
    • Procedura guidata Hopscotch e "regole di gioco" chiare
    • Creazione di script di test, parametrizzazione, esecuzione e analisi in un unico strumento
    • Procedure inter-RAT per LTE, WCDMA, GSM e CDMA®2000®
Grazie.

La tua richiesta è stata inviata correttamente!

Il tuo team dell'assistenza Rohde & Schwarz

Richiedi informazioni
Argomento: LTE / LE-Advanced

Inserire il proprio quesito.
Informazioni sui contatti

Per favore, indica come possiamo contattarti.

Inserire il proprio nome.

Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido.

Si prega di inserire il nome dell'azienda.

Inserire il codice postale.

Inserire il proprio nome.

Inserire il proprio numero di telefono.

Inserire il proprio Paese.

Inserire il nome della propria città.

Inserire la propria via.

Inserire il proprio numero.

(ad es. 2° piano, edificio sul retro)
Informazioni addizionali


Autorizzazione al marketing
Codice della risposta di sicurezza
show captcha

I dati inseriti non sono corretti.
*Campo obbligatorio
International Website