Basi di LTE / LTE avanzata

Basi di LTE

La Long Term Evolution (LTE) garantirà la competitività dell’UMTS per i prossimi dieci anni e oltre, fornendo elevate velocità di trasmissione dati, bassa latenza e un sistema ottimizzato a pacchetti. Conosciuto anche come E-UTRA (Evolved Universal Terrestrial Radio Access), l’LTE è parte delle specifiche della versione 8 del 3GPP. L’LTE può essere utilizzato sia in modalità duplex a divisione in frequenza (FDD) o duplex a divisione in tempo (TDD), anche denominata LTE FDD e TD-LTE. I principali aspetti tecnologici chiave dell’LTE sono:

  • nuovi schemi di accesso multiplo basati su un accesso multiplo a divisione di frequenza ortogonale (OFDMA) sia per LTE FDD sia per TD-LTE
  • larghezza di banda scalabile fino a 20 MHz
  • supporto della tecnologia dell'antenna ingressi multipli e uscite multiple (MIMO)
  • nuovi canali dati e di controllo
  • nuova architettura della rete e del protocollo (due nodi, basata su IP)

L’LTE (3GPP versione 8) supporta una velocità teorica di picco per il trasferimento dei dati di 300 Mbps in downlink e 75 Mbps in uplink. La prima rete commerciale è stata avviata in Svezia nel dicembre 2009, mentre nel frattempo l’LTE è diventata la tecnologia di comunicazione mobile in più rapida crescita. I dispositivi per utenti finali disponibili in commercio supportano un massimo di 100 Mbps (DL) / 50 Mbps (UL). Si noti che la velocità di trasmissione dati ottenibile nelle reti reali varia, ad esempio, a seconda del carico della rete e delle condizioni di propagazione ed è generalmente molto inferiore rispetto alla velocità raggiunta nell’ambiente del laboratorio di test.


Basi di LTE avanzata

Al fine di rendere l’LTE una vera e propria tecnologia di 4a generazione (4G), è stata migliorata per soddisfare i requisiti IMT-Advanced emanati dall'Unione Internazionale delle Telecomunicazioni (ITU). I miglioramenti necessari sono specificati nella versione 10 del 3GPP e sono noti anche come LTE avanzata. I sistemi conformi all’IMT saranno candidati per le future bande di frequenza ancora da identificare, e questo è un altro motivo importante per allineare l’LTE avanzata con la richiesta di tecnologie IMT avanzate. Ciò assicura che reti mobili LTE implementate oggi forniscano un percorso evolutivo verso un esercizio commerciale destinato a durare molti anni. L’LTE avanzata aumenta ulteriormente la velocità di picco per il trasferimento dati verso 1 Gbit/s in downlink e 500 Mbit/s in uplink.

I componenti tecnologici dell’LTE avanzata sono:

  • aggregazione delle portanti
  • estensione MIMO (fino a DL: 8x8; fino a UL: 4x4)
  • miglioramenti di accesso per uplink (SC-FDMA a cluster e trasmissione simultanea di dati e informazioni di controllo (PUSCH e PUCCH))
  • Miglioramento delle prestazioni tra celle adiacenti (maggiore coordinamento delle interferenze tra celle (eICIC), inoltro)

LTE/LTE avanzata in Rohde & Schwarz

Rohde & Schwarz è il partner giusto per far diventare realtà i vostri prodotti LTE / LTE avanzata. Le nostre soluzioni di test sono state le prime sul mercato, e da allora si sono evolute in un portafoglio completo di prodotti provenienti da un unico fornitore. Le soluzioni modulari e altamente flessibili possono essere facilmente estese per coprire le necessità di test dell’LTE avanzata. Dal GSM al 4G, dalla ricerca e sviluppo alla conformità, dai chipset di test, dai dispositivi assemblati per l'utente finale fino alle apparecchiature per l'infrastruttura, Rohde & Schwarz è in grado di soddisfare le vostre esigenze di test.

International Website