Aggregazione delle portanti in LTE-Advanced

3GPP, abbreviazione di 3rd Generation Partnership Project (progetto di partnership di terza generazione) e organismo di normalizzazione alla base di LTE, sta affrontando i requisiti IMT-Advanced standardizzando LTE-Advanced come parte della sua versione 10. LTE-Advanced comprende una serie di caratteristiche, mentre una delle caratteristiche più richieste è l'aggregazione di portanti (CA). LTE-Advanced consente l'aggregazione di un massimo di cinque portanti componenti fino a 20 MHz di larghezza di banda per raggiungere una larghezza di banda di trasmissione totale fino a 100 MHz. Dal momento che nessuno dei fornitori di servizi possiede uno spettro continuo di 100 MHz, esistono tre modalità diverse di aggregazione di portanti: aggregazione di portanti contigua e non contigua intrabanda, così come interbanda. Il gruppo di lavoro RAN 4 di 3GPP (RAN4), responsabile della definizione dei requisiti di prestazione, limita inizialmente l'aggregazione a solo due portanti componenti.

La segnalazione verso un dispositivo utente finale per l'aggregazione di portanti influenza solo alcuni livelli, non l'intero stack di protocolli. Per esempio, il dispositivo è permanentemente collegato tramite il suo PCC alla cella primaria di servizio (PCell). Le funzionalità Non-Access Stratum (NAS), come lo scambio delle chiavi di sicurezza e le informazioni di mobilità, sono fornite dalla PCell. Tutte le portanti componenti secondarie sono intese come risorse di trasmissione aggiuntive. Per il Packet Data Convergence Protocol (PDCP) e il livello Radio Link Control (RLC), la segnalazione di aggregazione di portanti è trasparente. Un terminale viene configurato sul livello Radio Resource Control (RRC) per gestire portanti componenti secondarie. Inoltre, sull'RRC sono configurati i parametri delle SCell. Il livello Medium Access Control (MAC) funge da entità multiplexing per le portanti componenti aggregate quando vengono attivate o disattivate dagli elementi di controllo MAC. In caso di attivazione nel subframe n., 8 subframe (8 ms) dopo le risorse sono disponibili per il dispositivo ed è possibile cercare assegnazioni di pianificazione. Mentre il MAC funge da multiplexer, è da notare che ciascuna portante componente ha la propria entità Physical Layer (PHY), che fornisce codifica del canale, HARQ, modulazione dati e mappatura delle risorse.

Aggregazione di portanti in un unico abilitatore chiave di LTE-Advanced per soddisfare i requisiti IMT-Advanced in termini di trasferimento dati di picco. Si tratta di una caratteristica molto richiesta dal punto di vista dell'operatore di rete, poiché consente anche l'aggregazione di diversi frammenti di spettro. Tuttavia, la maggiore difficoltà di progettazione risiede nel lato terminale. Il supporto di larghezze di banda superiori e l'aggregazione di portanti in diverse bande di frequenza aumenta la complessità dei circuiti ricetrasmettitori, inclusa la progettazione di componenti come amplificatori di potenza a banda larga, interruttori a elevata efficienza ed elementi di antenna sintonizzabili. Inoltre, la funzionalità aggiuntiva fornita a livello PHY/MAC e gli adattamenti al livello RRC devono essere accuratamente testati. Rohde & Schwarz offre un gran numero di soluzioni per il test delle implementazioni di aggregazione di portanti LTE-Advanced. L'ampia offerta include generatori e analizzatori di segnale per eseguire test del physical layer su stazioni base, dispositivi mobili o componenti, così come emulatori di stazione base per test del physical layer e protocollo per tutti i tipi di dispositivi e chipset wireless.

Risorse per aggregazione di portanti LTE-Advanced

Prodotti per aggregazione di portanti LTE-Advanced

  • R&S®SMW200A
    • Soluzione "tutto in uno" esclusiva per l'aggregazione di portanti con dissolvenza in tempo reale integrata per test dei ricevitori 2x2 MIMO
    • Supporto completo per l'aggregazione di portanti LTE-Advanced che include pianificazione multi-portante e PUCCH formato 3
    • Singola interfaccia utente intuitiva per la generazione di segnali interbanda e intrabanda di aggregazione di portanti da entrambe le bande base
    • Visualizzazione dell'allocazione del blocco di risorse per tutte le portanti componenti tramite un piano temporizzato grafico
  • R&S®FSW
    • Larghezza di banda di analisi da 160 MHz per i test di aggregazione di portanti LTE-Advanced
    • La funzione analizzatore radio multistandard (MSRA) misura contemporaneamente segnali su più frequenze portanti LTE e/o su standard differenti (GSM, WCDMA, LTE, ecc.)
    • La gestione semplice e intuitiva tramite touchscreen permette una correlazione dei risultati di misura su più portanti componenti
  • R&S®CMW Platform
    • Tester universale per eseguire test nell’air interface dei dispositivi wireless, supportando tutti gli standard wireless pertinenti, ad es. GSM, UMTS/HSPA+, CDMA2000® e LTE, nonché messaggi inter-RAT associati.
    • Test PHY LTE-Advanced/estensioni di misura RF che includono il supporto di scenari di test LLAPI PHY
    • Test dello stack di protocolli LTE-Advanced che includono il supporto di scenari di test MLAPI livello 3
    • Test completi dello stack di protocolli per LTE-Advanced che includono scenari di test di mobilità
    • Test dell'applicazione
  • R&S®TSMW
    R&S®TSMW
    • Strumenti ideali per la pianificazione, l’installazione, l’ottimizzazione, il monitoraggio della rete e molto altro
    • Ideale per le misure di aggregazione di portanti LTE-Advanced: due percorsi di elaborazione del segnale e RF indipendenti, ciascuno con una larghezza di banda fino a 20 MHz
  • R&S®ROMES4
    • Un unico software per tutte le tecnologie (GSM, WCDMA, LTE, CDMA2000® 1xEV-DO, WiMAX, Tetra: “in un solo luogo”)
    • Ottimizzazione della rete per l'aggregazione di portanti LTE-Advanced
Grazie.

La tua richiesta è stata inviata correttamente!

Il tuo team dell'assistenza Rohde & Schwarz

Richiedi informazioni
Argomento: LTE / LE-Advanced

Inserire il proprio quesito.
Informazioni sui contatti

Per favore, indica come possiamo contattarti.

Inserire il proprio nome.

Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido.

Si prega di inserire il nome dell'azienda.

Inserire il codice postale.

Inserire il proprio nome.

Inserire il proprio numero di telefono.

Inserire il proprio Paese.

Inserire il nome della propria città.

Inserire la propria via.

Inserire il proprio numero.

(ad es. 2° piano, edificio sul retro)
Informazioni addizionali


Autorizzazione al marketing
Codice della risposta di sicurezza
show captcha

I dati inseriti non sono corretti.
*Campo obbligatorio
International Website