Applications & White Papers for 5G Wireless Communications

  • La stabilità della fase nel tempo è una caratteristica chiave per segnali in coerenza di fase. Un segnale di riferimento comune a 1 GHz mantiene un'elevata stabilità di fase tra le uscite RF di più sorgenti RF vettoriali R&S®SGT100A SGMA.

  • La nuova soluzione di analisi della sicurezza della connessione IP per la piattaforma R&S®CMW500 permette di identificare le potenziali vulnerabilità di una connessione IP nei dispositivi IoT o per comunicazioni mobili sin dalle prime fasi del processo di sviluppo.

  • Le reti 5G dovranno offrire più capacità e flessibilità, riducendo nel contempo le spese operative del sistema. Due nuove tecnologie possono affrontare simultaneamente l'aumento di capacità e di efficienza energetica: la virtualizzazione e MIMO massiccia. Il presente libro bianco offre una panoramica delle soluzioni di test per soddisfare i requisiti attuali e futuri di verifica delle antenne, fra cui i metodi di test condotti e per via aerea (over-the-air, OTA), che derivano dall'applicazione della tecnologia MIMO massiccia per le antenne.

    Il presente libro bianco integra il libro bianco "Beamforming su onde millimetriche: scelte e caratterizzazione della progettazione degli array di antenne" (1MA276) di Rohde & Schwarz, che presenta i fondamenti della teoria alla base delle antenne di beamforming e fornisce metodi di calcolo per i pattern di radiazione, alcuni risultati di simulazioni e alcuni risultati di misure nel mondo reale per piccoli array lineari.

  • L'amplificatore Doherty continua a essere lanciato in un numero crescente di applicazioni TxFE (Trasmissione Frontend), come architettura preferita per gli amplificatori quasi-lineari.

    L'avvento del 5G, con la sua inevitabile air interface a microonde o onde millimetriche, aumenta le sfide di progettazione associate alla sua costruzione; non da ultimo a causa del possibile aumento della dispersione negli amplificatori e nei combinatori che lo costituiscono.

    Questa nota di applicazione descrive una metodologia di sviluppo basata sulle misure con cui l'amplificatore Doherty potrebbe essere migliorato, aumentando le prestazioni e/o la larghezza di banda delle prestazioni. Questa tecnologia è supportata da un esempio di lavoro.

    La metodologia può anche estesa ad amplificatori bilanciati, combinati spazialmente e in opposizione di fase (cosiddetti "in controfase" o "differenziali"), questi ultimi inseriti spesso, essi stessi, in configurazioni Doherty.

    Il software di sequencing R&S®Quickstep può essere scaricato da:

    http://www.rohde-schwarz.com/software/quickstep/

  • Le bande di onde millimetriche sono di interesse crescente per il settore dei satelliti e le potenziali bande 5G.

    Le antenne per applicazioni 5G utilizzano queste alte frequenze per incorporare un ampio conteggio di elementi radianti. Tali array di antenne sono essenziali per le operazioni di beamforming che giocano un ruolo importante in queste reti di ultima generazione.

    Questo libro bianco presenta una parte della teoria fondamentale alla base delle antenne di beamforming. Oltre a questi concetti di base, vengono mostrati metodi di calcolo per pattern di radiazione e alcuni risultati delle misure in condizioni reali per array lineari.

  • L'adozione diffusa di schemi di modulazione con ordine superiore, maggiori larghezze di banda del segnale e frequenze operative più elevate, per consentire un maggiore throughput di dati nei collegamenti di comunicazione come 5G, pone esigenze sempre più impegnative al front end. La fedeltà del segnale è spesso migliorata con la linearizzazione.

    Il maggiore numero di catene RF e la larghezza di banda del segnale nei front end 5G significano che DPD (pre-distorsione digitale) non può essere più la scelta di linearizzazione predefinita; i front end 5G saranno completamente diversi dai loro predecessori 4G.

    Le metriche chiave di Efficienza, Linearità, Larghezza di banda e Potenza di uscita restano, così come la domanda su come creare in maniera ottimale il segnale con fedeltà e potenza appena sufficienti, con un minimo di potenza dissipata. La gamma delle soluzioni per questa domanda, tuttavia, non è stata mai maggiore di oggi.

    Fra gli altri argomenti, questo libro bianco (i) propone una classificazione degli schemi di linearizzazione, (ii) introduce il limitatore hard, (iii) illustra la linearizzazione di una PA di esempio a onda millimetrica utilizzando tecniche non DPD e (iv) introduce una classe di trasmettitori linearizzati che creano il proprio segnale e la propria linearità da componenti generati in maniera efficiente.

  • La banda larga mobile migliorata, la comunicazione massiva di tipo macchina, la comunicazione ultra-affidabile e a bassa latenza sono state identificate come i requisiti che dovranno essere supportati dalla 5ª generazione di comunicazioni mobili, abbreviata come 5G. 5G è ampiamente discussa nel settore wireless.In tutto il mondo vengono svolte molte attività di ricerca e pre-sviluppo, tra cui un'analisi delle forme d'onda e i principi di accesso che rappresentano la base delle attuali reti LTE e LTE-Advanced.

    In questa nota di applicazione discutiamo potenziali candidati per le forme d'onda 5G, ne elenchiamo vantaggi e svantaggi e li confrontiamo con il multiplexing codificato a divisione di frequenza ortogonale (OFDM), che è utilizzato in LTE/LTE-Advanced.

  • La generazione di segnali digitali modulati a banda larga in banda V o superiori è un’operazione complessa, che richiede tipicamente un corredo di svariati strumenti. Questa nota di applicazione mira a semplificare questo compito, interessandosi anche della parte dell’analisi. I più recenti analizzatori di segnali e di spettro come l'R&S®FSW67 sono i primi a permettere l’uso in banda V fino a 67 GHz senza conversione esterna di frequenza. Grazie all’opzione R&S®FSW-B2000 è possibile coprire una larghezza di banda di modulazione fino a 2 GHz.

    Nella precedente nota di applicazione 1MA217 vengono descritti la generazione e l’analisi di segnali in banda V fino a una larghezza di banda di modulazione di 500 MHz. Nella presente nota di applicazione, la larghezza di banda di modulazione viene espansa fino a 2 GHz; inoltre viene utilizzata un’impostazione alternativa per coprire la larghezza di banda necessaria e ottenere una maggiore purezza nella generazione dei segnali.

  • La verifica dell’allocazione dello spettro e l’analisi approfondita dei segnali trasmessi è importantissima in molti domini. Ad esempio, lo standard IEEE 802.11ad utilizza un’ampiezza di banda di circa 2 GHz nel dominio di frequenza di 60 GHz. Ricercatori e sviluppatori di radar per il settore automobilistico discutono della frequenza di 79 GHz con un’ampiezza di banda disponibile fino a 4 GHz. Infine, per la tecnologia 5G per reti cellulari di prossima introduzione il dibattito verte sull’uso di segnali fino a 2 GHz in bande di frequenza centimetrica e millimetrica.

    Questa evoluzione tecnica indica già la necessità di una misura dei segnali e loro analisi nel dominio delle onde millimetriche ad alta ampiezza di banda.

    Nella presente nota di applicazione viene presentato, pertanto, un metodo per misurare e analizzare segnali con un’ampiezza di banda istantanea fino a 2 GHz con l’ausilio di nuovi strumenti sulla piattaforma degli analizzatori di segnali e di spettro FSW in collaborazione con un oscilloscopio digitale RTO.

  • In questa nota di applicazione viene descritto come generare e analizzare segnali modulati digitalmente in banda larga nel range delle onde millimetriche.

    Vengono usati apparecchiature di misura Rohde & Schwarz e alcuni accessori di terzi disponibili in commercio sia per la generazione sia per l’analisi. Vengono evidenziati risultati di misura che dimostrano le prestazioni tipiche per segnali in onde millimetriche in termini di ampiezza del vettore di errore (EVM) e potenza dei canali adiacenti (ACLR).

    Vengono presentati due impostazioni di test e relativi risultati di misura su un modulo ricetrasmittente commerciale in banda V.

Grazie.

La tua richiesta è stata inviata correttamente!

Ti contatteremo presto.

Il tuo team dell'assistenza Rohde & Schwarz

Richiedi informazioni
Argomento: 5G

Inserire il proprio quesito.
Informazioni sui contatti

Per favore, indica come possiamo contattarti.

Inserire il proprio nome.

Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido.

Si prega di inserire il nome dell'azienda.

Inserire il codice postale.

Inserire il proprio nome.

Inserire il proprio numero di telefono.

Inserire il proprio Paese.

Inserire il nome della propria città.

Inserire la propria via.

Inserire il proprio numero.

(ad es. 2° piano, edificio sul retro)
Informazioni addizionali


Codice della risposta di sicurezza
show captcha

I dati inseriti non sono corretti.
*Campo obbligatorio
Grazie.

La tua richiesta è stata inviata correttamente!

Ti contatteremo presto.

Il tuo team dell'assistenza Rohde & Schwarz

Riscontro
Dicci la tua opinione
Ti preghiamo di indicarci l'argomento.

Inserire il proprio quesito.
Informazioni sui contatti

Inserire il proprio nome.

Si prega di inserire un indirizzo e-mail valido.

Inserire il proprio nome.
Codice della risposta di sicurezza
show captcha

I dati inseriti non sono corretti.
Do not enter data in this field
*Campo obbligatorio
International Website